Ricette crudiste invernali(Il seguente articolo è tratto dal libro Ricette crudiste per l’inverno, disponibile in offerta!).

Ecco alcuni utili suggerimenti per aiutarti a mantenerti caldo e in salute durante la stagione fredda.

 

1. Non hai bisogno di consumare maggiori quantità di grassi durante l’inverno.

Molte persone pensano che sia necessario assumere maggiori quantità di grassi durante l’inverno, per proteggersi dal freddo. Questa è un’idea sbagliata, poiché il grasso cutaneo non è necessariamente collegato al consumo di grassi con l’alimentazione. Ciò di cui potresti aver bisogno, soprattutto se passi molto tempo all’aperto, è una maggior quantità di calorie. L’energia necessaria a mantenere costante la temperatura corporea si manifesterà in un maggior fabbisogno calorico. Tuttavia, per la maggior parte delle persone questo non è un problema: in genere durante l’inverno fa meno esercizio fisico e indossa abiti pesanti, cosicché il fabbisogno calorico non aumenta (e, a volte, diminuisce).

 

2. Non mangiare cibi freddi!

Tira fuori le verdure dal frigo alcune ore prima di cena. Prima di andare a dormire, scegli la frutta che intendi mangiare a colazione il giorno dopo, e tienila a temperatura ambiente.

 

3. Puoi scaldare la zuppa.

 

4. Puoi bere bevande calde.

Bere bevande calde non altera i livelli di energia che ottieni da una dieta crudista, se ti limiti ai liquidi. Ad esempio: infusi d’erbe, o brodo di verdure (solo il brodo, senza le verdure). E’ importante evitare le bevande contenenti caffeina.

 

5. Copriti!

Con una dieta crudista potresti sentire più freddo, dato che il tuo corpo si sta abituando a una temperatura un po’ più bassa, più naturale e salutare. Per superare questo ostacolo, indossa abiti più caldi.

 

6. Il miglior modo per alzare la tua temperatura corporea è l’esercizio.

Pianifica diverse pause per esercitarti durante la giornata, per alzare la tua temperatura corporea ed evitare la stanchezza pomeridiana. Queste pause possono essere anche piccole, di alcuni minuti: puoi fare esercizi a corpo libero o di sollevamento pesi, correre, ecc.

 

7. Esercitati ogni giorno.

Secondo una nota ricerca, trascurare l’esercizio fisico per due giorni di seguito ha conseguenze negative sulla salute (vedi, in inglese: http://walking.about.com/od/healthbenefits/a/skip2days.htm ).

 

8. Se cerchi un facile esercizio da fare a casa, prova il “rebounding”.

Cosa puoi fare in un giorno di pioggia o quando nevica? Prova il rebounding: è un esercizio che consiste nel rimbalzare su un tappetino elastico o trampolino, che aiuta a rafforzare e tonificare il corpo migliorando le sue capacità cardiovascolari. Fai però attenzione a scegliere un buon trampolino, che duri nel tempo e abbia una buona elasticità.

 

9. Idrata e nutri la tua pelle.

Fai bagni caldi, pediluvi e maschere facciali. Assicurati di usare un buon idratante dopo il bagno e prima di uscire all’aperto, soprattutto nei giorni più freddi.

 

Ricette crudiste per l’inverno

Ecco alcune ricette da cui trarre ispirazione per i tuoi piatti invernali.

 

Insalata a strati

Ingredienti

  • Foglie di lattuga verde o rossa
  • 3 peperoni rossi (o altra verdura, se non disponibili)
  • 4 gambi di sedano
  • 2 avocado
  • 1 limone (il succo)
  • 1 manciata di porro, affettato finemente
  • 1 manciata di aneto o finocchio, sminuzzato
  • Cumino o semi di finocchio (facoltativo)
  • 1 zucchina, grattugiata
  • Salsa di pomodoro (vedi sotto)

Procedimento

Prepara 2 strati diversi di lattuga e verdure miste.

Per prima cosa, prepara il mix di verdure. Affetta e sminuzza le verdure, quindi mescolale assieme in una ciotola. Schiaccia l’avocado in modo da poterlo mescolare bene agli altri ingredienti. In un vassoio, disponi alcune foglie di lattuga e il mix di verdure. Quindi aggiungi altre foglie e un altro strato di mix di verdure, come faresti per preparare le lasagne. Aggiungi quindi altre foglie di lattuga, la salsa di pomodoro (vedi ricetta seguente), e infine la zucchina grattugiata.

 

Salsa di pomodoro

Ingredienti

  • 2 pomodori
  • 4 pomodori essiccati (messi prima in ammollo)
  • Basilico in foglie
  • 2 cucchiaini di succo d’agave o 2-3 datteri (facoltativo)

Procedimento

Frulla assieme tutti gli ingredienti.

 

Pera e pomelo

Ingredienti

  • 1 pomelo*
  • 3 pere
  • 1 mela
  • 1 manciata di lamponi surgelati

Procedimento

Taglia il pomelo in larghe fette, quindi rimuovi la buccia e la pellicola che avvolge la polpa. Metti la polpa così ottenuta in una ciotola, assieme al resto della frutta tagliata a pezzi. Passa il tutto con uno schiacciapatate e mescola.

*(Puoi trovare il pomelo in alcuni supermercati e nei negozi asiatici: assomiglia a un grande pompelmo).

Platano pancake

Ingredienti

5 “platani” (è un frutto dall’aspetto simile a una grande banana; si può trovare in molti negozi e mercati, oltre che nei negozi asiatici e africani; è importante sceglierlo maturo, con la buccia scura)

Procedimento

Sbuccia il platano e lavoralo nel frullatore o nel robot da cucina in modo da ottenere una specie di budino. Cospargi il composto (1 cm di spessore) sul vassoio dell’essiccatore (ricoperto di carta da forno), e lascialo essiccare per circa 5 ore. Dopo 2-3 ore puoi girarlo (sarà pronto da girare quando gli angoli cominciano ad arricciarsi). Puoi tenere questo “pancake” in frigorifero e mangiarlo quando vuoi: è buonissimo assieme alla frutta o a una salsa di frutta.

Comments

commenti

Iscriviti e Ricevi Omaggi e Nuovi Articoli

crudo e salute omaggi

Grazie! Controlla la tua email!

LASCIA LA TUA EMAIL

Ricevi i 10 Errori Insospettabili nella Dieta Crudista

Grazie! Il PDF è in arrivo, controlla la tua email.

Share This