A molte persone, per imparare a nutrirsi correttamente con una dieta crudista (o prevalentemente crudista) e cominciare a sperimentarne i benefici, ci sono voluti anni. E anche molti errori pesanti per la loro salute!

Dietro alla decisione di fare dei cambiamenti nel nostro modo di nutrirci c’è in genere il desiderio e la necessità di migliorare la nostra salute.

Ma perché metterci anni per avere dei risultati, quando puoi averne in pochi mesi o addirittura in alcune settimane? Ecco alcune cose che possono aiutarti a ottenere più velocemente dei risultati positivi con una dieta crudista.

 

1. Inserisci l’attività fisica

E’ interessante notare che una persona può essere in forma senza essere sana (pensa agli atleti che sono morti di infarto), ma non può essere sana senza essere in forma.

Fino a quando non raggiungi il punto in cui il tuo livello di grasso corporeo è ottimale e la tua forma fisica “sopra la media”, probabilmente non otterrai tutti i risultati che desideri da una dieta ideale.

Quando si è in buona forma fisica la digestione e l’intero processo nutritivo migliorano. Questo significa una miglior assimilazione dei nutrienti, un maggior stabilità della glicemia, e molto altro ancora.

 

2. Affronta i problemi emozionali

Proprio come la tua forma fisica, le tue emozioni sono strettamente collegate alla tua alimentazione. Probabilmente avrai già fatto l’esperienza di perdere l’appetito a causa di una cattiva notizia. Le emozioni sono una parte essenziale della tua salute e del modo in cui il tuo corpo trasforma il cibo che mangi.

Spesso le persone adottano una dieta crudista sperando che questa le aiuti a spazzare via i problemi emozionali, mentre invece non fa che metterglieli davanti agli occhi!

La maggior parte delle persone, la maggior parte delle volte, mangia per ragioni emozionali. E’ molto facile farlo con cibi altamente processati e/o grassi, perché questi cibi sono come una “droga” e stordiscono la nostra sensibilità.

Con i cibi crudi, è più difficile mangiare compulsivamente. Non si vedono in giro molte persone sole che mangiano cassette di mele per “consolarsi”. Piuttosto, lo fanno con un secchiello di gelato!

Cerca di divenire consapevole delle tue emozioni, prestando attenzione e permettendoti di sentirle. Equipaggiati con gli strumenti che ritieni utili e necessari per affrontare il tuo bagaglio emotivo (gruppi di supporto, seminari, libri, ecc.).

 

3. Depurati

Uno dei modi migliori per accelerare il processo è seguire un programma depurativo, come un Green Cleanse.

Un buon programma dovrebbe essere semplice da mettere in pratica, e darti dei risultati in termini di: più energia, perdita di peso (se necessaria), più vitalità e un miglior stato di salute.

Ecco i nostri programmi preferiti:

  • Green Cleanse: a base di frullati verdi e frutta per 5-10 giorni o più.
  • Fruit Cleanse: a base di mono pasti di frutta, per 3-7 giorni o più.
  • Low Fat Cleanse: a base di frutta e verdura senza alcun grasso aggiunto (avocado, oli, noci, ecc.) per 3-7 giorni o più.

E’ possibile seguire un programma depurativo anche da soli, ma è consigliabile avere qualcuno che possa fornire guida e sostegno nel processo.

 

4. Trova amici affini

Sentirti solo e isolato può minare il tuo successo nella dieta crudista! E’ molto importante trovare qualcuno che condivida con te il tuo percorso.

Ora, con Internet, è possibile connettersi con molte persone e gruppi, oltre che accedere a risorse on-line come tele-seminari, corsi e forum di discussione.

 

5. Trova un sistema e una guida

risultati dietaAccanto all’isolamento sociale, un’altra ragione che può minare il successo di una dieta crudista può essere la mancanza di una guida e di un sistema chiaro che affronti tutti i vari aspetti di uno stile di vita sano.

Qualsiasi guida e sistema tu scelga, assicurati:

  • Una guida che ti dia sostegno senza giudicarti, e che sia sufficientemente stimolante da motivarti a continuare a migliorare.
  • Sufficienti strumenti di buona qualità e semplici da usare per fare progressi nella tua salute, nella tua dieta e nella tua forma fisica.
  • Un supporto costante e non solo occasionale.
  • Un programma o una guida con molta esperienza (e successi) sul campo.

Ti auguriamo il massimo del successo nel mettere in pratica una dieta salutare, crudista o semplicemente vegetariana/vegana con un alto contenuto di cibi crudi!

Se senti di avere bisogno di un supporto per ottimizzare la tua dieta e non solo, verifica qui le nostre offerte per il coaching: http://www.crudoesalute.com/coaching/.

Alla tua salute!

 

Comments

commenti

Iscriviti e Ricevi Omaggi e Nuovi Articoli

crudo e salute omaggi

Grazie! Controlla la tua email!

LASCIA LA TUA EMAIL

Ricevi i 10 Errori Insospettabili nella Dieta Crudista

Grazie! Il PDF è in arrivo, controlla la tua email.

Share This