Uno spuntino sano deve essere facile da preparare

sii onesto… sei una di quelle persone che trovano difficile prendersi del tempo per preparare il pasto o uno spuntino sano? Spesso sembra più facile comprare qualche cibo confezionato, o ripiegare sulla solita ricetta di cui forse siamo un po’ stufi.

Qualche volta un’idea, anche molto semplice, può fare una grande differenza nella nostra dieta!

Tra l’altro, è stato osservato che la maggior parte delle persone si basa solamente su circa 7 o 10 ricette, che continua a ruotare con regolarità!

Non hai bisogno di ricette complicate, ma di qualche idea nuova e semplice, da usare per aggiungere varietà alla tua dieta senza impiegare troppo tempo.

Perciò ecco qui le 3 idee di ricette che funzionano, sia per uno spuntino che per un pasto da preparare in un lampo.

 

Frullato d’arancia

Ti piace la spremuta d’arancia? E a chi non piace?! Il problema è chespuntino sano prepararla porta via un po’ di tempo, e comporta uno scarto considerevole!

Sai com’è: prendi un intera borsa di arance, le tagli a metà, passi 5 minuti a spremerle, e alla fine te ne esci con una tonnellata di bucce che non sai come farci stare nel bidone o rendono troppo acido il tuo compost!

E il prezzo? Può diventare piuttosto costoso spremere molte arance in una volta, specialmente se biologiche!

Abbiamo un’idea migliore.

Anziché spremere le arance, le devi frullare.

Vai a comprare un po’ di belle arance Navel, sbucciale (a me piace farlo con un coltello), e mantieni un po’ della parte fibrosa bianca. Poi tagliale in quarti e frullale nel tuo frullatore.

Rimarrai a bocca aperta! Otterrai una bevanda dolce… quasi come il latte. È incredibile.

Ecco la parte migliore: in questo modo è anche più nutriente! Mantieni infatti tutta la fibra e la bontà della parte fibrosa bianca, che contiene il calcio. La spremuta non è niente, a confronto, in termini di gusto, soddisfazione e nutrizione.

In più risparmi, perché userai molte meno arance!

Nota: se la bevanda risulta troppo amara, significa forse che non hai rimosso bene la buccia. Cerca inoltre di trovare delle arance molto succose, dolci e con pochi semi.

 

 

Frutti di bosco surgelati

Un suggerimento veloce per rendere speciale il gusto di qualsiasi frullato: metterci dentro dei frutti di bosco. Specialmente mirtilli neri!

Una buona idea può essere quella di farne scorta quando è stagione (ora è un buon momento!) e congelarli per poterli utilizzare tutto l’anno.

Le bacche sono tra i frutti più ricchi di antiossidanti naturali.

Una parola veloce sul congelamento: sebbene congelare non sia l’ideale, è comunque meglio che cucinare o essiccare, e preserva la maggior parte dei nutrienti.

I problemi sorgono quando mangi frutta congelata fredda. Ti suggeriamo di far scongelare le bacche prima di utilizzarle, o di aggiungerle ai frullati assieme ad altri frutti, così che il frullato non risulti troppo freddo.

Ecco la ricetta per un frullato verde… eccezionale veramente:

  • 1 tazza d’acqua
  • 2-3 banane
  • 1 tazza e ½ di mirtilli neri
  • Una grossa manciata di foglie verdi, 0 1-3 gambi di sedano

Frulla e assapora!

 

Condimento veloce

Le persone spesso si bloccano nel preparare le insalate perché non hanno idea di come fare un buon condimento senza usare olii o ingredienti industriali.

Ecco quindi una grande idea per preparare condimenti con cibi integri.

Inizia con i pomodori. Prendi 1-2 pomodori, e mettili nel frullatore, con il succo di mezzo limone o un po’ di aceto di mele. Aggiungi un po’ di avocado o di un altro cibo grasso (poco). Poi buttaci dentro alcune erbette a tua scelta (prezzemolo, erba cipollina, basilico, ecc.), e altri ingredienti a tua scelta.

Il risultato sarà un condimento incredibilmente gustoso, che hai preparato in circa… due minuti e mezzo!

Ecco qui un’altra ricetta che ti sorprenderà. È presa dal libro Instant Raw Sensations.

È incredibilmente semplice, e non contiene un singolo grammo di grassi!

Ecco la ricetta. Nel tuo frullatore, frulla 1 tazza di pomodori (a pezzi), 1 tazza di polpa di mango (o di pesche), ¼ di tazza d’acqua, e 2-3 cucchiai di aceto balsamico.

Gusta… e facci sapere quanto ti è piaciuta!

 

In conclusione…

Hai visto come è semplice creare uno spuntino sano? Le ricette semplici, oltre che far bene alla nostra digestione, ci aiutano anche a semplificarci la vita tornando a gustare combinazioni basilari (ma non per questo meno gustose)!

 

Comments

commenti

Iscriviti e Ricevi Omaggi e Nuovi Articoli

crudo e salute omaggi

Grazie! Controlla la tua email!

LASCIA LA TUA EMAIL

Ricevi i 10 Errori Insospettabili nella Dieta Crudista

Grazie! Il PDF è in arrivo, controlla la tua email.

Share This