Cosa si intende per “fare della salute la nostra priorità”?

salute priorità

Si sente dire spesso in diverse situazioni che la salute è la cosa più importante… “se c’è la salute, c’è tutto”.

La maggior parte delle persone, probabilmente, concorda sul fatto che la salute dovrebbe essere la nostra priorità numero uno, dato che senza la salute difficilmente possiamo apprezzare altri aspetti della vita. Ma, in realtà, pochi vivono veramente secondo questo principio.

Spesso, infatti, chi fa questa asserzione non fa sforzi significativi per prendersi cura della propria salute. Forse per molti “fare della salute una priorità” significa andare dal medico e fare le analisi… sperando per il meglio.

Guardando i fatti, dobbiamo ammettere che la salute raramente è la nostra priorità numero uno.

Ecco alcuni esempi:

  • La maggior parte dei fumatori continua a fumare, anche se in questo modo distrugge la propria salute. La difficoltà di smettere e il piacere che ricavano dal fumare sono più importanti rispetto alla possibilità lontana di vivere più a lungo.
  • La gran maggioranza delle persone, sotto sondaggio, pensa di seguire una dieta molto salutare. Ma ciò che è nel loro piatto e i dati sul loro peso e sulla loro salute raccontano una storia diversa.
  • La maggior parte delle persone non fa abbastanza esercizio, anche se sa che farlo è importante per la salute a lungo termine. Ad ogni modo, trova tutto il tempo per altre attività, come guardare la TV.

Spesso diciamo che la salute è la cosa più importante, ma le nostre azioni dimostrano che valorizziamo di più altre cose, come il divertimento, la convenienza immediata, ecc.

La salute, soprattutto nel mondo in cui viviamo, non è scontata e per averla dobbiamo agire, conquistarcela giorno per giorno.

1) Primo, dobbiamo metterci in testa che è una priorità.

2) Secondo, dobbiamo convincerci che abbiamo il potere di essere in salute. La salute non riguarda tanto la “fortuna” o la “genetica”, quanto le azioni quotidiane che compiamo. Andare regolarmente dal dottore, di per sé, non è una forma di prevenzione.

3) Infine, dobbiamo fare della salute la nostra priorità per la maggior parte del tempo. Non c’è bisogno che lo sia assolutamente per il 100% del nostro tempo. Ma dobbiamo trovare l’equilibrio giusto, in cui l’indulgenza è davvero qualcosa di occasionale e non ci impedisce di ottenere i risultati che desideriamo.

 

Come fare della salute una priorità

Ecco alcuni modi pratici per fare davvero della tua salute una priorità.

Non sarà sempre facile. Ma se sei convinto di avere il potere di conquistare e mantenere la tua salute attraverso le tue azioni quotidiane, ci riuscirai!

1) Non cadere nella scusa “non ho tempo”.

Quella del “non ho tempo” è una scusa che regge poco… probabilmente prende più tempo cuocere dei sofficini o una pizza surgelata che aprire un barattolo di fagioli biologici, tagliare a dadini un avocado e aggiungerlo all’insalata.

Forse non sempre hai tempo di fare la spesa. In questo caso, cerca di tenere sempre in dispensa qualche alimento salutare e facile da preparare, per quelle volte in cui veramente “non hai tempo”.

Al lavoro e in macchina, puoi tenere della frutta essiccata e delle noci.

Pensa in anticipo! Il problema non è tanto la mancanza di tempo, quanto piuttosto la mancanza di organizzazione.

2) Trova il tempo e la motivazione per fare esercizio

Fare esercizio non solo prende tempo, ma richiede anche energia fisica. E qui, la maggior parte di noi cade. In realtà, il problema non è il tempo, ma la motivazione.

Con il fitness, molto spesso abbiamo bisogno di coaching. Alcune palestre offrono questo servizio – con persone preparate con cui sviluppare un rapporto di fiducia: questo può richiedere un po’ di ricerca!

Devi trovare una routine di esercizi che ti piaccia veramente e che riesci a mantenere.

Non pensare che sia “troppo tardi per allenarsi – non dormirò”: ricerche recenti hanno sfatato questa idea, infatti se facciamo esercizio dormiamo meglio, a prescindere da quando lo facciamo.

3) Non tenere cibo malsano in casa

Sicuramente ci sono occasioni in cui è facile indulgere in qualche “schifezza”, soprattutto se è facilmente disponibile. Se però non teniamo nulla del genere in casa, diventa molto più difficile cadere in tentazione. Non tenere cibo malsano in casa è uno dei punti più importanti per fare della tua salute una priorità!

4) Investi nella tua salute

Nonostante diciamo che la salute è una priorità, spendiamo poco per essa, in forma di cibo biologico, ad esempio, o di fitness coaching. Molte persone considerano un allenatore come un lusso, ma la Tv satellitare o lo smartphone come essenziali.

Nei paesi occidentali si spende per il cibo una piccola percentuale dello stipendio, rispetto ad altri paesi nel mondo.

Mangiare sano non dev’essere necessariamente dispendioso. Ma sii disposto a investire sulla tua salute. Se è veramente una tua priorità, questo significa che dovrebbe avere un budget adeguato. Considera se ci sono aree in cui potresti tagliare le spese per qualcosa che non ti è veramente necessario.

5) Impara a dire “no”!

A volte il segreto per raggiungere un obiettivo, come quello della salute, e mantenerlo è saper “dire no”.

  • Dire “no grazie” alle brioches portate dai colleghi.
  • Dire “no grazie” ai dessert.
  • Dire “no grazie” al secondo bicchiere di vino.
  • ecc.

Alcune volte ha senso dire sì. Ma, per poterlo fare, dobbiamo prima imparare a dire no!

6) Crea le tue regole personali

Prendere continuamente decisioni può essere faticoso. Perciò può esserti d’aiuto prevedere in anticipo certe situazioni, prima che si presentino!

Puoi creare una strategia, per esempio, per quando vai al ristorante.

Calcola in anticipo i problemi sociali che potresti incontrare.

Se ti concedi alcune indulgenze, come bere del vino, decidi in anticipo in che misura. Potresti stabilire una semplice regola, come per esempio quella di non bere mai durante la settimana o di non superare mai un tot di bicchieri.

Crea la tua regola e rispettala! Questa strategia ti consente di prendere un maggior controllo sulla tua vita.

Il “segreto” per fare della salute una priorità … è farlo davvero!

Ecco uno spunto tratto da Timothy Ferriss, che vale la pena considerare:

“Se dormo male e ho una riunione la mattina presto, cancello la riunione all’ultimo minuto, se necessario, e recupero con il sonno. Se ho mancato un allenamento e ho una chiamata in arrivo entro 30 minuti? Lo stesso. Festa di compleanno fino a tarda notte con gli amici? Non di meno. Posso dormire la mattina seguente. In pratica, mettere la salute tassativamente al primo posto ha reali conseguenze sociali e lavorative. Questo è un prezzo che ho realizzato DEVE starmi bene pagare, o potrei perdere settimane o mesi per malattia o stanchezza. Mettere la salute al primo posto per il 50% del tempo non funziona. È assoluto – o tutto o niente. Se lo fai solo per il 50% del tempo, comprometterai proprio quanto è più importante”. 

… E per te, cosa significa “fare della salute una priorità”?

Comments

commenti

Iscriviti e Ricevi Omaggi e Nuovi Articoli

crudo e salute omaggi

Grazie! Controlla la tua email!

LASCIA LA TUA EMAIL

Ricevi i 10 Errori Insospettabili nella Dieta Crudista

Grazie! Il PDF è in arrivo, controlla la tua email.

Share This