Una semplice giornata di disintossicazione

Ti senti appesantito da qualche sgarro di troppo? Nonostante i buoni propositi le feste ti hanno messo k.o.? Allora questo è il momento migliore per concedere una tregua salutare al tuo corpo, con un facile programma di disintossicazione che ti aiuterà a rimetterti in carreggiata più velocemente.

Questo è un programma che puoi ripetere di tanto in tanto, quando ne senti il bisogno. Infatti, feste a parte, tutti in genere abbiamo bisogno di disintossicarci una volta ogni tanto.

disintossicazione

A meno che non vivi in un ambiente incontaminato nel mezzo della giungla cibandoti unicamente di frutta biologica e maturata sugli alberi, è consigliabile che di tanto in tanto tu faccia un po’ di “pulizie”.

Ma un programma depurativo o disintossicante non deve necessariamente essere molto lungo. Anche solo una depurazione di una giornata può essere abbastanza per rimetterti in carreggiata con l’alimentazione e liberarti di un po’ di tossine accumulate.

Se lo desideri puoi ripeterlo regolarmente, ad esempio una volta al mese o una volta alla settimana, oppure riservarlo semplicemente ai momenti in cui ti senti un po’ fuori forma.

 

COLAZIONE:

Puoi saltare la colazione, oppure preparare un frullato verde leggero con un po’ di frutta e verdure a foglia.

Ad esempio:

  • 3-4 banane
  • 1-2 tazze di frutta dolce (pera, mela, mango, papaya, ecc.)
  • 2 tazze di spinaci baby
  • acqua

Frullare il tutto.

 

PRANZO:

Come la colazione, oppure un pasto consistente in uno o due tipi di frutta (così come sono oppure frullati).

Ad esempio: caco e banana, frullati oppure mangiati assieme.

 

SPUNTINO POMERIDIANO:

Prepara un altro frullato verde.

Ecco un esempio:

  • 3-4 banane
  • 1 ½ tazze di mirtilli surgelati
  • 2 tazze di spinaci o lattuga romana o altre verdure a foglia (non amare)

Frullare il tutto con acqua!

 

CENA:

Se hai molta fame, comincia la cena con un po’ di frutta oppure un frullato. Prosegui quindi con una zuppa semplice (a crudo) di verdure.

Eccone una dal libro Ricette Crudiste per l’Inverno, disponibile su questo sito.

 

Zuppa di sedano

Ingredienti:

  • 6 gambi di sedano, finemente affettati (il più possibile)
  • ½ cipolla bianca, finemente affettata
  • 2,5 cm di zenzero fresco, finemente affettato
  • ¼ tazza di germogli a piacere
  • 1 manciata di coriandolo fresco, tritato
  • semi di coriandolo
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • succo di sedano
  • acqua

Preparazione: mescola tutti gli ingredienti (a parte il coriandolo) in una terrina. Con questi riempi delle ciotole individuali e copri con succo di sedano. Riponi le ciotole (coperte) nell’essiccatore, per 1-2 ore, o in alternativa puoi usare il forno a bassa temperatura con lo sportello aperto.

In alternativa al succo di sedano, e/o per un gusto diverso, puoi frullare alcuni pomodori secchi, precedentemente messi in ammollo, assieme a dell’acqua.

NOTA: è importante usare una varietà dolce di sedano, affinché il risultato sia ottimale.

Se hai ancora fame dopo la zuppa, puoi preparare un’insalata (senza grassi) o mangiare dell’altra frutta.

Evita oli, noci e altri cibi grassi – evita il sale!

Prova questo programma di disintossicazione di un giorno, e osserva come ti senti.

Quindi immagina i benefici che potresti trarre dall’integrare un’alimentazione più viva e salutare nella tua vita!

 

Comments

commenti

Iscriviti e Ricevi Omaggi e Nuovi Articoli

crudo e salute omaggi

Grazie! Controlla la tua email!

LASCIA LA TUA EMAIL

Ricevi i 10 Errori Insospettabili nella Dieta Crudista

Grazie! Il PDF è in arrivo, controlla la tua email.

Share This