di Kevin Gianni*

La curcuma, col suo color giallo-arancio brillante, viene anche chiamata “nutraceutico d’oro”. E pare sia diventata di moda come super-bavanda mattutina tra le supermodelle di Manhattan e le celebrità hollywoodiane.

I beveroni alla curcuma fresca possono essere anche una novità per gli americani, ma le pietanze indiane a base di curry esistono da migliaia di anni. La curcuma viene anche comunemente usata nella medicina ayurvedica e cinese.

Ha un profilo chimico notevole, che le assicura una buona popolarità sia nei paesi orientali che in quelli occidentali. Diamo perciò un’occhiata alla ricerca scientifica per scoprire se la bevanda alla curcuma fresca può essere benefica per la tua salute.

curcuma fresca

 

Cosa rende la curcuma così salutare?

La componente medicinale della curcuma (Curcuma longa) è la curcumina, che le dona il suo colore giallo intenso. Le molecole attive nella curcumina sono i curcuminoidi. Queste sostanze sono dei potenti anti-infiammatori e antiossidanti vegetali, con un impressionante curriculum scientifico.

La curcumina aiuta ad abbassare la proteina C-reattiva che provoca le malattie cardiache. Studi scientifici mostrano che la curcumina aumenta l’attività degli enzimi antiossidanti nel corpo e alza i livelli di glutatione. Incrementa le cellule staminali. Riduce il rischio di malattie cardiovascolari favorendo l’innalzamento del colesterolo (“buono”) HDL e l’abbassamento del colesterolo (“cattivo”) LDL. Aumenta l’ossido nitrico nel sangue, migliora la circolazione sanguigna, e riduce la resistenza insulinica.

 

7 benefici della curcumina per la salute:

  1. Arresta il cancro alla prostata, al pancreas e al colon
  2. Promuove la rigenerazione e rallenta la degenerazione dei nervi
  3. Stimola la guarigione delle ferite aumentando l’attività delle cellule staminali
  4. E’ rinomata per le sue proprietà anti-aging
  5. Abbassa il colesterolo alto
  6. Migliora il diabete
  7. Riduce la tossicità del fegato.

Dato che è liposolubile, la curcumina viene assorbita meglio nel flusso sanguigno quando viene mescolata a un olio o a un grasso, o consumata all’interno di un pasto che contiene olio. I piatti della cucina tradizionale indiana e diversi piatti del sud della Cina e della Malesia prevedono l’utilizzo della curcuma nelle pietanze a base di curry.

Dato che le super-bevande alla curcuma sono a base d’acqua, il suo assorbimento attraverso la digestione è debole. Tuttavia, se non viene assorbita, la curcuma è salutare per il tratto intestinale. Questo probabilmente è il maggior beneficio delle super-bevande alla curcuma.

La curcuma lavora in sinergia con la radice di zenzero. Infatti, esse appartengono alla stessa famiglia, quella delle Zingiberaceae. Aggiungendo zenzero fresco si può bilanciare e potenziare la bevanda alla curcuma, migliorandone anche il gusto.

I rizomi freschi della curcuma sono sottili come una matita e lunghi circa 5 cm. Dato che meno del 3% della curcuma fresca contiene curcumina, il principio attivo, devi usare diversi rizomi per un bicchiere di bevanda. Per potenziarla, aggiungi curcuma in polvere.

 

Come preparare una super-bevanda alla curcuma davvero efficace:

Combina i rizomi (pelati) di curcuma fresca e di zenzero in un frullatore, con acqua o acqua di cocco. Utilizza preferibilmente un frullatore ad alta velocità, e frulla per pochi minuti.

Per rendere la bevanda più efficace, aggiungi 500-1000 mg di estratto di curcuma in polvere.

Aggiungi succo di limone fresco, miele crudo, o sale marino, per equilibrarne il sapore.

Se ti piace piccante, puoi aggiungerci anche un pizzico di pepe nero o di cayenna!

Per aumentare la biodisponibilità della curcuma fresca, puoi aggiungere al tuo beverone anche un bianco d’uovo e/o un cucchiaino di olio di cocco o di semi di lino.

 

Conclusioni sulla curcuma fresca

La curcuma è una delle piante più benefiche per la salute umana, ed è ritenuto sicuro consumarla quotidianamente. Tuttavia, concentrazioni molto alte di estratto di curcumina possono danneggiare il DNA e sopprimere l’immunità. Le bevande alla curcuma sono ben tollerate dal sistema digestivo, generano una sensazione calda e confortevole e raramente danno problemi allo stomaco.

La curcuma è una spezia saporita, e la curcumina è un valido supplemento nutraceutico. Assieme a cambiamenti graduali e costanti nella dieta, un super-cibo come la curcuma fresca può fare un’importante differenza nella tua salute.

 

* Kevin Gianni è blogger, scrittore a attivista nel campo della salute naturale. Autore di 6 libri su alimentazione, fitness e benessere, continua a viaggiare, a sperimentare e a fare ricerche su diete e protocolli salutari (tra cui crudismo, dieta vegan, digiuni, ecc.) per sfatare i miti e scoprire ciò che funziona veramente nel mondo reale. Il suo blog RenegadeHealth, è uno dei più famosi nel campo della salute naturale e viene visitato ogni mese da centinaia di migliaia di persone in più di 150 paesi al mondo.

 

Comments

commenti

Iscriviti e Ricevi Omaggi e Nuovi Articoli

crudo e salute omaggi

Grazie! Controlla la tua email!

LASCIA LA TUA EMAIL

Ricevi i 10 Errori Insospettabili nella Dieta Crudista

Grazie! Il PDF è in arrivo, controlla la tua email.

Share This