Bere Tanta Acqua fa Bene?

E’ vero che bere tanta acqua fa bene alla salute?

Ogni volta che ho viaggiato in paesi tropicali, ho notato che solo i turisti, principalmente americani, bevono grandi quantità di acqua. I locali sembrano cavarsela con poca acqua. Non ho ancora trovato una spiegazione convincente a questo fatto, tranne che il corpo si adatta agli ambienti tropicali e dopo diversi mesi o anni il bilanciamento degli elettroliti si adatta meglio a quel tipo di clima.

Ma la storia non si ferma qui. In molte persone sembra molto radicata l’idea che “abbiamo bisogno di bere tanta acqua al giorno”. Questo ha portato ad alcune credenze estreme riguardo la disidratazione come causa di molte malattie.

Iniziamo con Fereydoon Batmanghelidj, un naturopata il cui libro “Il tuo corpo implora acqua” è diventato una sorta di classico tra i naturopati. In questo libro l’autore sostiene che la disidratazione è davvero la causa alla base di molte se non la maggior parte delle malattie e che la sua cura dell’acqua può ridurre la pressione sanguigna, abbassare il colesterolo, battere l’obesità, eliminare i problemi della pelle, aumentare la potenza cerebrale, ridurre lo stress, eliminare il mal di testa, prevenire la malattia di Alzheimer, prevenire le malattie cardiache, curare l’angina, curare l’asma, curare la sclerosi multipla e altro ancora.

Il libro racconta come ha scoperto la cura dell’acqua mentre prestava servizio come prigioniero politico in Iran, trattando migliaia di prigionieri che soffrivano di ulcere, con solo acqua. Quindi, ha ampliato la sua cura dell’acqua come soluzione per la cura della maggior parte dei problemi di salute.

Nel libro c’è della “pseudo-scienza”, come l’affermazione che il cervello e il corpo usano l’acqua per produrre energia “dividendo l’acqua in idrogeno e ossigeno”, il che è ovviamente falso. Batmanghelidj ha anche affermato che l’acqua contenuta negli alimenti, come i succhi di frutta, è diversa e non “utilizzabile” dal corpo.

In realtà, Batmanghelidj non ha mai pubblicato uno studio o un report per supportare le sue affermazioni. Tuttavia, è vero che l’acqua può essere un ottimo antidolorifico in molti casi di problemi digestivi, come il bruciore di stomaco. Ma anche se l’acqua in più può essere utile in alcuni casi, la sua filosofia “cura tutto” mi ricorda molto alcuni ciarlatani che hanno messo in difficoltà molte persone seguendo ciecamente una filosofia non provata. Il fatto che si sia presentato come un medico, quando in realtà è un naturopata e ha usato affermazioni pseudo-scientifiche molto dubbie, dovrebbero essere dei chiari segnali di allarme.

La maggior parte se non tutte le malattie che afferma di essere in grado di curare usando la sua cura dell’acqua non erano endemiche in varie culture di cacciatori-raccoglitori di tutto il mondo, eppure nessuna di queste tribù e culture beveva la grande quantità di acqua salata che Batmanghelidj raccomanda. Se c’è una radice comune a tutte queste malattie, non è certamente la carenza di acqua. Per quanto possiamo dire, gli occidentali bevono più acqua di qualsiasi altra persona sulla terra.

La mia esperienza con gli americani, canadesi e di alcuni europei in tutto il mondo è che sono gli unici a portare bottiglie d’acqua ovunque, ad acquistare bevande fredde in ogni occasione, oltre a ordinare sempre un drink durante un pasto. Prima che esistessero le bottiglie d’acqua, quando le persone uscivano per delle commissioni, bevevano acqua prima di andarsene e eventualmente una volta raggiunta la loro destinazione. Ora che trasportiamo bottiglie d’acqua ovunque, siamo un po’ più sani e più idratati? I fatti sembrano contraddire la teoria.

L’attuale tendenza di bere 3 litri d’acqua o più al giorno, popolare tra i bodybuilder, è solo l’ultimo sviluppo in decenni di disinformazione sull’acqua e l’idea alla base del fatto che molte persone sono “cronicamente disidratate”.

Non c’è alcuna base scientifica per cui abbiamo persino bisogno di bere otto bicchieri d’acqua al giorno (2 litri), questa nuova tendenza ora sembra addirittura raddoppiata segnando un nuovo presunto fabbisogno idrico.

Le prove scientifiche

Studio dopo studio è stato dimostrato che non è necessario per la maggior parte delle persone bere otto bicchieri di acqua al giorno, purché si assumano una quantità sufficiente di liquidi con la dieta.

Il mito del “abbiamo bisogno di bere otto bicchieri d’acqua al giorno” venne fuori da una raccomandazione del 1945 da parte del Food and Nutrition Board. La maggior parte delle persone non ha prestato attenzione alla parte che affermava: “La maggior parte di questa quantità è contenuta nei cibi assunti con una dieta equilibrata”.Il corpo ha bisogno di un apporto minimo di acqua per funzionare in modo ottimale, e non bere abbastanza può portare alla disidratazione. Ma la maggior parte delle persone riceve circa il 30% del proprio apporto di acqua attraverso il cibo che mangia, e qualcuno che consuma una dieta ricca di frutta e verdura potrebbe persino ottenere dal 70 all’80% dell’acqua di cui ha bisogno dal cibo. Inoltre, mangiare una dieta a basso contenuto di sale probabilmente riduce il fabbisogno di acqua, una volta che il corpo si è adeguato all’assunzione inferiore di sodio. Quando evito il sale completamente, mi sento idratato con pochissima necessità di bere altra acqua.

Anche se il caffè e il tè non sono idratanti come l’acqua, non è vero che sono “disidratanti” (Qui uno studio, in inglese). Le persone che bevono queste bevande aumentano il loro consumo di acqua. (Questo non significa che siano salutari).

L’acqua presente in frutta e verdura conta come acqua. Così fa l’acqua nel succo di frutta e persino nella birra.

Certo, l’acqua è migliore della birra, ma alla fine una birra al 4% alc/vol ha un effetto idratante positivo. Questo perché anche se l’alcol aumenta la diuresi, la quantità di acqua nella birra è maggiore di quella che viene eliminata dai reni dal metabolismo dell’alcol.

Uno studio pubblicato nel Journal of Applied Physiology ha concluso che le persone che bevono birra al 4% alc/vol riescono comunque a re-idratarsi, sebbene non altrettanto efficientemente di quelle che bevono acqua. Naturalmente, la birra analcolica sarebbe molto più idratante.

Certo, nessuno raccomanda una birra come bevanda ottimale per re-idratarsi, ma la conclusione è che la gente effettivamente prende l’acqua da molte bevande che consuma, compreso tè e caffè, e sì, birra leggera.

Alcuni studi hanno suggerito che un maggiore apporto di liquidi porta ad una mortalità ridotta (come questo studio sugli avventisti del 7 ° giorno), ma il consumo di acqua definito “alto” era di soli cinque bicchieri al giorno. Non ci sono prove che sia necessario altro.

I tuoi reni ti ringrazieranno se bevi la giusta quantità di acqua per te. Ciò significa che la quantità di acqua di cui abbiamo bisogno non può essere generalizzata: non sono otto bicchieri o 3 litri. La quantità varia in base a:

  • Clima
  • Intensità di esercizio
  • Consumo di sodio
  • Quanta acqua c’è nel cibo che mangi
  • Salute

Alcuni dicono che il modo migliore per evitare la disidratazione è guardare il colore delle urine. Dovrebbe essere giallo paglierino. Quando è giallo scuro, è un segno che sei sulla buona strada per la disidratazione. L’urina incolore tutto il giorno può significare che stai bevendo troppo.

colore delle urine e disidratazione

Che dire di bevande come il Gatorade e gli elettroliti?

Bere tanta acqua senza un adeguato equilibrio elettrolitico può portare a un’iperidratazione – iponatriemia, che è una condizione grave che porta a diversi decessi all’anno in eventi sportivi.

Ecco perché sono state inventate bevande come Gatorade: per controbilanciare l’assunzione di acqua con abbastanza sodio e potassio. Il problema è che la composizione di Gatorade è buona solo per gli eventi sportivi estremi, come una maratona corsa quando fa molto caldo. La persona media che fa quantità moderate di esercizio probabilmente non ha mai bisogno di bere una bevanda simile al Gatorade ad alto contenuto di sodio per l’idratazione.

Personalmente ho trovato un sostituto migliore: l’acqua di cocco verde. Contiene elettroliti e sali minerali e ha un buon sapore, con un basso quantitativo di zuccheri. A differenza di un Gatorade, contiene poco sodio e include anche una gamma più ampia di elettroliti. Puoi acquistarla qui, confezionata.

Uso questo prodotto (anche dal cocco verde fresco) quando viaggio in paesi tropicali durante la stagione calda. È la cosa più dissetante che puoi trovare in viaggio, per rimanere adeguatamente idratato.

 

Comments

commenti

Iscriviti e Ricevi Omaggi e Nuovi Articoli

crudo e salute omaggi

Grazie! Controlla la tua email!

LASCIA LA TUA EMAIL

Ricevi i 10 Errori Insospettabili nella Dieta Crudista

Grazie! Il PDF è in arrivo, controlla la tua email.

Share This